Da tempo sono affascinata dalla figura di Walter Bonatti che, rispondendo ad un giornalista, disse: “La montagna più alta rimane dentro di noi.”. È proprio questa affermazione che ispira la voglia di vivere un’esperienza yogica immersi nella natura, di ricerca della natura non solo intorno a noi, ma soprattutto dentro il nostro essere… Camminare ascoltando il contatto dei pedi con la Terra, vivere ad ogni passo l’attimo presente sono alla base del camminare consapevole. Sentire i suoni della natura ed ascoltare il proprio respiro, il battito del cuore, sono esperienze uguali e complementari. Lo Yoga aiuta ed invita all’ascolto e alla conoscenza della natura che è dentro di noi. Dunque è al lato del sentiero, in riva al lago, ai margini del bosco, sul crinale di una montagna… che lo Yoga ci permette di attraversare la nostra natura più intima; con Eleganza ed Equilibrio ci fa ritrovare Elasticità ed Energia. L’esperienza yogica è condotta da Federica Magalotti, l’escursione in natura è condotta da Alessandro Fusco

DISTANZA: massimo km 7, forse anche meno!

DIFFICOLTA’: T / E

DURATA: h 4

DISLIVELLO: massimo m 400, ma proprio al massimo!!

QUOTA MASSIMA: m 2500

DOVE: nel bosco, in riva al lago, su una radura… sempre immersi nella natura!

QUANDO: DA CONCORDARE, guarda il calendario in fondo alla pagina, scegli la data, prenota!

ABBIGLIAMENTO: si consiglia di vestire a strati usando capi idonei al luogo e alla stagione in corso, così da termoregolare agevolmente il proprio corpo; consigliata una scarpa alta adeguata ad un terreno di montagna, preserverà la caviglia da distorsioni; indispensabile un guscio impermeabile anti vento; utili occhiali, cappello e guanti indispensabili soprattutto durante la stagione autunnale ed invernale. SARÀ NECESSARIO VESTIRE CON ABITI COMODI PER PRATICARE LO YOGA IN CONFORT…

NELLO ZAINO: un cambio di maglietta intima e strato intermedio potranno tornare utili per non rimanere bagnati del proprio sudore; risulteranno utili un paio di calzini di ricambio.

ATTREZZATURA: Si consiglia un tappetino o un telo sul quale praticare Yoga.

PER MANGIARE: a pranzo, o a cena, saremo certamente seduti comodi davanti un buon piatto prelibato… potete comunque portare una merenda per uno spuntino da gustare immersi nella natura. INDISPENSABILE ALMENO UN LITRO DI ACQUA!

PER DORMIRE: Se avete deciso di fermarvi qualche giorno e non sapete dove dormire potete provare a contattare le strutture amiche di questo portale:

il Residence Belvedere potrebbe ospitarvi a Santo Stefano di Sessanio;

la Residenza Cappelli a San Demetrio Ne’ Vestini;

Il Bivacco del Duomo o Amaranto 99 a L’Aquila;

a Ocre Lo Chalet di Ocre;

Hotel Cavallino Bianco , Casa Vacanza MirameB&B Antico Borgo a Ovindoli. I titolari delle strutture saranno felici di rispondere alle Vostre esigenze!

CAMBI DI PROGRAMMA: a causa di avverse condizioni meteo, equipaggiamento non adeguato, condizione fisica insufficiente, ad insindacabile giudizio dell’Accompagnatore di m. Montagna responsabile dall’escursione, questa potrà subire variazioni o essere annullata.

INFORMAZIONI: per fare domande, dissolvere dubbi, prenotare la vostra esperienza potete tranquillamente chiamare al 3473443530 o scrivere ad info@gam246.com, sarò felice di rispondere!! Ancora più semplicemente potete usare il form presente su questa pagina L’ESPERIENZA È ADATTA AI RAGAZZI DA 14 ANNI CHE DOVRANNO ESSERE ACCOMPAGNATI DA UN ADULTO. – Vuoi sapere a che grado di difficoltà corrispondono i simboli T, E, EE ed A? Vai alla legenda

PRENOTAZIONI: si accettano dal lunedì alle ore 08:00 fino al giovedì alle ore 20:00 telefonando o scrivendo al 3473443530; con una mail ad info@gam246.com; più semplicemente utilizzando questo modulo. Non si accettano prenotazioni per la settimana in corso. Per maggiori informazioni sulle modalità di prenotazione e pagamento si richiamano i Termini e Condizioni di questo sito.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

quota intera € 40 a persona;

quota ridotta € 70 per le coppie. 

Sono necessarie un minimo di 8 presenze paganti.

La quota di partecipazione comprende l’assistenza di un Accompagnatore di m. Montagna abilitato all’esercizio della professione, ai sensi della L.R. Abruzzo 86/98, iscritto al Collegio Guide Alpine Regione Abruzzo e coperto da polizza RC professionale. Egli resterà a disposizione per l’intera durata dell’attività. Andare in montagna con un professionista vuol dire andare in sicurezza, certi di essere in compagnia di chi il territorio lo vive quotidianamente. – L’esperienza yogica condotta da Federica Magalotti – La quota di partecipazione NON comprende i costi di spostamento con mezzi a motore o/e a fune, i costi di vitto e alloggio, i costi di noleggio delle attrezzature.

CERCA LA TUA DATA, PRENOTA LA TUA ESPERIENZA, non dimenticare di indicare il cod. “EY1

attendi il link di conferma e pagamento…

<<<TUTTE LE ESCURSIONI