Nel 1974 la Sezione del CAI di L’Aquila volle celebrare il centenario della sua fondazione, nell’occasione dedicò quel meraviglioso sentiero che sale per primo proprio il Monte Brancastello, per terminare molte ore dopo alle pendici del Monte Camicia. Tra i più panoramici ed aerei di tutto il gruppo, fa da spartiacque tra le dolci colline teramane, a volte il mare all’orizzonte, e la disarmante bellezza dell’altopiano di Campo Imperatore. A vigilare sempre l’imponente eleganza del Paretone che da li si mostra a volte timido tra le nuvole… nascoste tra l’erba la fragile bellezza delle Stelle Alpine…

DISTANZA: km 10

DIFFICOLTA’: E

DURATA: h 5:30

DISLIVELLO: m 750

QUOTA MASSIMA: m 2385

DOVE: Altopiano di Campo Imperatore, bivio per Vado di Corno [clicca qui per vedere la mappa]

QUANDO: DA CONCORDARE, guarda il calendario in fondo alla pagina, scegli la data, prenota!

ABBIGLIAMENTO: si consiglia di vestire a strati usando capi idonei alla stagione in corso, così da termoregolare agevolmente il proprio corpo; consigliata una scarpa alta adeguata ad un terreno di montagna, preserverà la caviglia da distorsioni; indispensabile un guscio impermeabile anti vento; utili occhiali, cappello e guanti indispensabili soprattutto durante la stagione autunnale ed invernale.

NELLO ZAINO: un cambio di maglietta intima e strato intermedio potranno tornare utili per non rimanere bagnati del proprio sudore; binocolo o macchina fotografica saranno accessori adatti ai più curiosi.

ATTREZZATURA:  questa esperienza svolta in orario diurno non necessita di ulteriore attrezzatura oltre quella già descritta. – In orario serale o notturno INDISPENSABILE UNA LAMPADA FRONTALE! (va bene anche una torcia tradizionale…), le batterie dovranno essere cariche…! – In caso di tipiche condizioni invernali, terreno innevato / ghiacciato, è necessario saper utilizzare correttamente, con destrezza e disinvoltura, ramponi e piccozza; l’uso di tali attrezzature sarà evidenziato al momento della prenotazione, i costi di noleggio sono da considerarsi extra, dunque non compresi nella quota di partecipazione.

PER MANGIARE: il pranzo è al sacco; portare anche una merenda e una bevanda per uno spuntino di metà mattinata, dunque cibo leggero ed energetico, eccellente la frutta sia fresca che secca. Indispensabile un litro d’acqua, qualcosa in più se si è particolarmente esigenti.

PER DORMIRE: Se avete deciso di fermarvi qualche giorno e non sapete dove dormire potete provare a contattare a Santo Stefano di Sessanio il Residence Belvedere o la Residenza Cappelli a San Demetrio Ne’ Vestini i titolari delle strutture saranno felici di rispondere alle Vostre esigenze!

CAMBI DI PROGRAMMA: a causa di avverse condizioni meteo, equipaggiamento non adeguato, condizione fisica insufficiente, ad insindacabile giudizio dell’Accompagnatore di m. Montagna / Guida Alpina responsabile dall’escursione, questa potrà subire variazioni o essere annullata.

INFORMAZIONI: potete tranquillamente chiamare o scrivere al mio recapito per fare domande, dissolvere i dubbi, prenotare la Vostra attività… sarò felice di rispondervi!! (3473443530) Ancora più semplicemente potete usare il form presente su questa pagina – AD ESCLUSIONE DELLE TIPICHE CONDIZIONI INVERNALI, L’ESCURSIONE E’ ADATTA A RAGAZZI DAI 14 ANNI CHE DOVRANNO ESSERE ACCOMPAGNATI DA UN ADULTO. – Vuoi sapere a che grado di difficoltà corrispondono i simboli T, E, EE ed A? Vai alla legenda

PRENOTAZIONI: si accettano dal lunedì alle ore 08:00 fino al giovedì alle ore 20:00 telefonando o scrivendo al 3473443530; con una mail ad alex@gam246.com; più semplicemente utilizzando questo modulo. Non si accettano prenotazioni per la settimana in corso. Per maggiori informazioni sulle modalità di prenotazione e pagamento si richiamano i Termini e Condizioni di questo sito.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE:

€ 25 a persona per attività svolta in orario diurno;

€ 30 a persona per attività svolta in orario serale, notturno;

Gruppi inferiori alle 5 persone assicureranno alla Guida l’onorario di € 125, € 150, a seconda del tipo di esperienza prenotata.

La quota di partecipazione durante la stagione invernale, ove fosse necessaria la presenza di una Guida Alpina, verrà concordata al momento della prenotazione.

La quota di partecipazione comprende l’assistenza di un Accompagnatore di m. Montagna / Guida Alpina abilitato all’esercizio della professione, ai sensi della L.R. Abruzzo 86/98, iscritto al Collegio Guide Alpine Regione Abruzzo e coperto da polizza RC professionale. Egli resterà a disposizione per l’intera durata dell’attività. Andare in montagna con un professionista vuol dire andare in sicurezza, certi di essere in compagnia di chi il territorio lo vive quotidianamente. La quota di partecipazione NON COMPRENDE i costi di spostamento con mezzi a motore o/e a fune, i costi di vitto e alloggio, i costi di noleggio delle attrezzature.

CERCA LA TUA DATA, PRENOTA LA TUA ESPERIENZA, non dimenticare di indicare il cod. “E4

LMMGVSD
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
attendi il link di conferma e pagamento…

<<<TUTTE LE ESCURSIONI